i miei video

Loading...

mercoledì 21 novembre 2012

Ciambelline dolci a modo mio!

Ingredienti:
(per l'impasto)
100g.di burro
500g.di farina
6 uova
200g.di zucchero
1 cucchiaino raso di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
scorza grattugiata di 1 limone e di 1 arancia

(per il lievito)
100g.di farina
1 cucchiaino di zucchero
12g. di lievito di birra
50ml di latte 

Zucchero al velo vaniglinato q.b.oppure  zucchero semolato q.b.
olio di semi per frittura q.b.

procedimento:
Mettere in una ciotola il lievito sbriciolato,lo zucchero e il latte tiepido ...lasciar riposare in forno con la lucina accesa per circa mezzora coperto con pellicola..
Trascorso questo tempo in un robot impastatore (io uso il bimby ma come sempre chi non lo ha puo' farlo benissimo anche con le manine)....mettete la farina,lo zucchero,il sale,la vaniglia,le scorzette il burro e le uova,lavorate bene.....una volta ben impastato il tutto aggiungiamo il lievito preparato precedentemente....bisogna lavorare molto bene e far unire tutti gli ingredienti dovra' venir fuori un impasto,morbido,leggermente appiccicoso ....ponete tutto in una grande terrina e coprite con pellicola,mettete in forno spento con la sola lucina accesa e lasciate lievitare per circa 3 ore....trascorso questo tempo infarinate bene una spianatoia e iniziate a stendere il vostro impasto con delicatezza,dovremmo stenderlo fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm...con un coppapasta del diametro di 8 cm iniziate a ritagliare le nostre ciambelline e con un altro coppapasta del diametro di circa 3 cm invece pratichiamo il buchino centrale delle ciambelle....ovviamente non buttiamo via "gli scarti" friggeremo anche quelli che non saranno belli ma sicuramente saranno ottimi come le ciambelle!!!!Quando tutto l'impasto sara' ritagliato le ciambelle ottenute le metteremo su una placca da forno rivestita di cartaforno perche' dovremmo lasciarli almeno 45 minuti a lievitare dentro il forno spento ma con la lucina accesa....prepariamo un tegame con abbondante olio,portiamo a temperatura e iniziamo a friggere le nostre frittelle,cominciamo pero' dai ritagli in modo che quando si arrivera' alle frittelle la temperatura dell'olio sara' quella ideale...lasciamo ben dorare da entrambi i lati,poggiamo su carta assorbente e dopo di che cospargiamo con lo zucchero semolato o al velo a piacere e buon appetito!!!!!!!!!!!


Con questa ricetta festeggio le oltre 3.000 visite al mio blog.....3.000 volte GRAZIE!!!!!

8 commenti:

  1. Ciao, complimenti per il blog e per le ricette. Anch'io ho la tua stessa passione e ho anch'io un blog! Ti ho trovata su facebook, corro a chiederti l'amicizia se non ti dispiace accettala! Tornerò a trovarti a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara,purtroppo sono stata un paio di giorni senza pc....quindi rispondo in ritardo e mi scuso....comunque si,ho visto e accettato!!!se mi mandi il link del tuo blog ci passo volentieri!!:-)

      Elimina
  2. Cara Alessandra, queste ciambelline ti sono venute benissimo!! mi piacciono tantissimo!!
    baci
    anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!!!si sono proprio buone buone!!

      Elimina
  3. super golose queste ciambelle!!!

    RispondiElimina
  4. Che bontà, sono meravigliose queste ciambelle e mi sembra di sentire il profumo anche qua :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela e infatti devo dire che sono davvero profumatissime!!

      Elimina